I miglior tagli per i capelli mossi: 4 idee per liberare i tuoi ricci

Lunghissimi come i figli dei fiori. Porta la tua chiama lunga e selvaggio come facevano i figli dei fiori. Il tuo look di ispirazione hippie è uno dei trend più forti di questa estate: lava i capelli, metti un balsamo idratante e poi lascia asciugare i capelli al vento con un goccio di olio o spuma idratante per combattere il crespo. Fai delle piccole treccine qua e là e indossa un abito lungo a fiori e sarai al top!

L’afro style degli anni 70. Ispirati ai look da disco degli anni 70 e porta i tuoi capelli ricci ancora più ricci. Segui i consigli di stile dei parrucchieri a Milano e asciuga i tuoi capelli mezza misura a testa in giù. Se vuoi avere un “casco di capelli” ricci puoi enfatizzare il risultato riprendendo alcune cocchie passandole in un ferro arriccia capelli stretto per avere un riccio cortissimo. Fissa il tuto con molta lacca!

il lob. Se hai i capelli ricci, puoi ugualmente sbizzarrirti con i tagli che più ti piacciono. Una soluzione davvero pratica e molto chic è il lob, cioè il famoso caschetto bob portato lungo. In questo taglio, la parte davanti dei capelli viene lasciata dai parrucchieri a Milano un po’ più lunga. Il caschetto lungo ti consente di lasciare i capelli un po’ lunghi che vanno per forza portati mossi, magari lasciati asciugare in maniera naturale aggiungendo un po’ spray salino per un effetto spettinato.

Il corto anche per i ricci. Se vuoi portare i capelli ricci corti, i parrucchieri a Milano hanno i consigli migliore per te. Il taglio corto per i ricci è il pixie cut cortissimo: i lati e il reto della testa vengono praticamente rasati o comune tagliati cortissimi. I capelli sulla sommità della testa vengono lasciati invece lunghi con un importante ciuffo che mette in mostra il tuo riccio naturale.  Lo styling è davvero velocissimo: perfetto per la spiaggia così puoi entrare e uscire dell’acqua senza problemi per la testa.

 

 

Similar Category Post