Ernia al disco: conosciamo meglio questo problema

Molti sanno poco e niente sull’ernia al disco, una problema che complisce milioni di persone tutti i giorni ostacolando qualsiasi movimento perché molto debilitante. Per approfondire questo tema, ecco una breve guida che spiega di che si sta parlando e anche quali sono alcune indicazioni terapeutiche.

Ernia al disco: come si forma

La colonna vertebrale è formata dalle vertebre, piccoli ossi cavi posti uno vicino all’altro. Per garantire il movimento della colonna e attutire i movimenti, tra una vertebra e l’altra è posto un dischetto. Nel momento in cui il epos è distribuito male sulla colonna vertebrale e le vertebre sono schiacciate, i dischetti fuoriescono e creano un’ernia. Il problema colpisce, in particolare, le persone che stanno sedute in una posizione scorretta per molte ore al giorno come impiegati e autisti. Data la posizione particolare di questa ernia, il dolore è molto acuto e addirittura debilitante perché a volte non si riesce nemmeno ad alzarsi dal letto.

Ernia al disco:  come si tratta

Per fortuna, ci sono però diversi approcci terapeutici per lenire il dolore legato alla fuoriuscita del disco ed eliminare le cause che l’hanno provocata. Iniziamo da qui: per evitare di distribuire male il peso sulla colonna vertebrale, bisogna adottare sedute ergonomiche appositamente studiate. Anche rialzi per pc sono da prendere in considerazione. La ginnastica posturale è il massimo perché insegna a stare in una posizione neutra per la schiena. Anche pilates e yoga aiutano perché, oltre a insegarne posizioni neutre, rafforzano i muscoli addominali profondi che sostengono meglio il peso della colonna. Per sostenere bene al colonna  vertebrale ed evitare posizioni errate, si possono utilizzare anche dei supporti specifici come il busto rigido ce impedisce di le cause che portano all’ernia del disco.

Per ridurre il dolore e l’infiammazione, si è rivelata davvero ottima la ozonoterapia a Roma. Grazie all’aumento di ossigeno nella zona, si favoriscono tanti effetti benefici, tra cui anche la rigenerazione dei tessuti che guariscono più in fretta. Questo è uno dei campi di maggiore applicazione della ozonoterapia a Roma visti gli ottimi risultati.

 

Potrebbero interessarti anche...