Come organizzare un funerale? Prima o all’ultimo?

Per organizzare un funerale si può contattare l’agenzia di onoranze anche prima del decesso oppure si può fare tutto all’ultimo momento. Vediamo queste due differenti modalità e i relativi pro e contro.

Prendere precedenti accordi

Nel caso in cui ci sia in casa una persona molto anziana oppure molto malata, è possibile che i famigliari decidano di definire i dettagli del funerale anche prima che il decesso avvenga al fine di avere tutto pronto. Si tratta di una decisione difficile da prendere perché comporta mantenere che la vita di quella persona cara sta per finire e affrontare perciò il dolore. A volte, una persona che sa che sta per arrivare il momento della sua dipartita ha la forza d’animo per organizzare alcuni dettagli del suo proprio funerale scegliendo, come prima cosa, il tipo di sepoltura perciò indicando se preferisce la cremazione e la sepoltura classica con al bara di legno; ma si tratta di casi isolati.

Chiamare all’ultimo minuto

Non è però sempre possibile prendere precedenti accordi con l’agenzai di onoranze funebri, principalmente per due ragioni. La prima è ovviamente che non si può prevedere quando una persona passerà oltre e perciò l’organizzazione verrà fatta tutta all’ultimo minuto. In altri casi non è possibile organizzare prima i dettagli del funerale perché si tratta pur sempre di un argomento delicato che magari né la persona anziana né i famigliari vogliono affrontare. Non è facile accettare la morte e perciò non si prendono contatti con le pompe funebri senza nemmeno porsi la questione, scelta del tutto comprensibile perché si tenta di spostare il più possibile il momento in cui si affrontare la perdita di un famigliare, anche solo se si tratta ammettere che questo evento si avvicina inesorabilmente. Qualsiasi sia il motivo, non importa poiché le pompe funebri sono abituate a organizzare tutto in fretta e propongono un pacchetto di servizi completo che ha lo scopo di aiutare al massimo la famiglia del defunto che affronta un momento doloroso di lutto.

Per informazioni aggiuntive o anche per prenotare un appuntamento: www.onoranze-funebri.eu

Potrebbero interessarti anche...